Navigation on Casa

Content navigation

Tu sei qui: Home / Temi / Scuole universitarie / Formazione degli insegnanti

Scuole universitarie / Formazione degli insegnanti

I Cantoni coordinano assieme alla Confederazione il settore universitario. La CDPE disciplina il riconoscimento dei diplomi di insegnamento rilasciati dalle scuole universitarie.

Coordinamento del settore universitario

Secondo l'articolo della Costituzione sulle scuole universitarie (art. 63a Cost.), la Confederazione ed i Cantoni provvedono in comune al coordinamento nel settore universitario e alla garanzia della qualità. Il settore universitario comprende le università, le scuole universitarie professionali e le alte scuole pedagogiche. La base legale dei Cantoni per poter attuare questo mandato costituzionale è l'Accordo intercantonale nel settore delle scuole universitarie svizzere (Concordato sulle scuole universitarie) del 20 giugno 2013. Tutti i Cantoni hanno aderito al Concordato.

La Conferenza svizzera delle scuole universitarie (CSSU) è l’organo politico comune tra la Confederazione e i Cantoni. Il coordinamento avviene all'interno della Conferenza dei rettori delle università svizzere (swissuniversities). Il Consiglio svizzero di accreditamento è responsabile dell'accreditamento delle università.

Formazione degli insegnanti

Sulla base dell'Accordo intercantonale sul riconoscimento di diplomi scolastici e professionali del 1993, la CDPE riconosce i diplomi di cicli di studio universitari che qualificano per la professione di insegnante o per una professione scolastica nell'ambito della pedagogia speciale. Questi cicli di studio si svolgono per lo più nelle alte scuole pedagogiche. Il riconoscimento consente di svolgere l'attività professionale in tutta la Svizzera e permette la mobilità internazionale.

La CDPE adegua costantemente le proprie regolamentazioni sulle professioni scolastiche (insegnanti, professioni scolastiche nell’ambito della pedagogia speciale) alle mutate condizioni quadro e agli obiettivi della scuola e del campo professionale. Nel 2019, per esempio, la CDPE ha rivisto le basi per il riconoscimento a livello nazionale dei diplomi d'insegnante. In primo luogo l'obiettivo della revisione consisteva nel riunire diversi testi giuridici e di renderli formalmente corretti. Il Regolamento sul riconoscimento dei diplomi d'insegnamento per l'insegnamento a livello elementare, secondario I e alle scuole di maturità è entrato in vigore il 1° gennaio 2020. In questa nuova base legale sono confluite anche le innovazioni degli ultimi anni, per esempio la regolamentazione del riconoscimento a livello nazionale per la riconversione all'insegnamento.

Further informations

Contatto
Andrea Kronenberg
Responsabile dell'Unità di coordinamento Scuole universitarie e diritto

+41 31 309 51 11

Footer