EDK CDIP CDPE CDEP
EDK CDIP CDPE CDEP

Concordato sulle borse di studio

L'Accordo intercantonale sull'armonizzazione dei criteri per la concessione degli aiuti allo studio (concordato sulle borse di studio) è entrato in vigore il 1° marzo 2013. Il concordato sulle borse di studio è un contratto tra i Cantoni basato sull'articolo 48 della Costituzione.

Obiettivo: armonizzazione delle borse di studio

Scopo del Concordato sulle borse di studio è raggiungere un'armonizzazione tra le 26 legislazioni cantonali su questo tema. I Cantoni aderenti recepiscono nella loro legislazione cantonale sulle borse di studio i principi (p. es., quale Cantone è competente?) e i limiti minimi (p. es. chi beneficia di borse di studio? Per quanto tempo vengono erogate le borse di studio?) fissati nel Concordato. I necessari adeguamenti del diritto cantonale devono essere introdotti entro il 2018.
Con il Concordato sulle borse di studio, le pertinenti leggi cantonali non vengono uniformate sotto ogni aspetto, ma armonizzate nei punti più importanti. Anche aderendo al Concordato, i Cantoni conservano infatti la sovranità sul proprio sistema di borse di studio e di uno spazio di manovra sufficiente a tenere nella debita considerazione le caratteristiche proprie di ogni Cantone. La fissazione di limiti minimi ha inoltre il vantaggio di non porre ostacoli a un Cantone che voglia prevedere, in alcuni campi, parametri più generosi di quelli minimi prescritti dal Concordato.

La Conferenza dei Cantoni concordatari

La Conferenza dei Cantoni concordatari si compone dei direttori cantonali della pubblica educazione dei Cantoni aderenti al Concordato. La Conferenza assicura l'esecuzione del Concordato; tra i suoi compiti rientra ad esempio quello di verificare gli importi massimi sussidiabili come previsto dall'articolo 15 del Concordato e di adeguarli eventualmente al rincaro. La Conferenza emana inoltre raccomandazioni per il calcolo dei sussidi all'istruzione.

La segreteria

La segreteria del Concordato sulle borse di studio è stata creata il 1° marzo 2014 e predispone gli affari della Conferenza dei Cantoni concordatari, sostenendo i Cantoni (uffici cantonali delle borse di studio) a livello tecnico e nel coordinamento dell'attuazione del concordato.

In breve

Documentazione

Contatto

Francis Kaeser, capo sezione Risorse
E-mail CDPE
+41 (0)31 309 51 11